Yacht design

C75 – THE ALIEN

Progettista: Caliari Architects Yacht Design

 

The Alien Riprende l’idea del trowler: il grosso volume che si inerpica leggermente inclinato ricorda i pescherecci oceanici che hanno tutta la loro sovrastruttura appruata e le gru che richiamano la zona tecnica dietro. La prua non ha più quella funzione ma è totalmente abitata. Normalmente la prua di una barca ha come obiettivo quello di tagliare l’onda; in questo caso, invece, quando ci si affaccia alla grande vetrata l’onda non ha ancora toccato lo scafo e la sensazione è quella di volare con un aeroplano a filo del pelo d’acqua.

 

The Alien Takes up the idea of the trowler: the large volume that climbs slightly inclined reminds the oceanic fishing boats that have all their superstructure applied and the cranes that recall the technical area behind. The bow no longer has that function but is totally inhabited. Normally the bow of a boat has as its objective to cut the wave; in this case, instead, when you look at the large window the wave has not yet touched the hull and the feeling is to fly with an airplane flush of the water.